counter free hit unique web

Recipe: Yummy Sformato di carciofi con carne macinata

Sformato di carciofi con carne macinata. Ricetta carciofi ripieni in padella con carne macinata e mozzarella veloce. Sformato di riso al forno con funghi e carne macinata. Ricetta strudel salato di carne macinata.

Sformato di carciofi con carne macinata Pulire e tagliare le patate e metterne uno strato nel plumcake rivestito di carta forno. dopo mettere i carciofi e prezzemolo, la carne tritata e il pecorino e poi ricominciare gli strati. mettendo olio a filo. Procedimento: Ungere una teglia con olio di oliva, posizionare uno strato di patate crude tagliate finemente. Uno sformato invitante e gustoso, con il sapore intenso dei carciofi, la cremosità della mozzarella filante e quel "tocco in più" del prosciutto cotto e Aggiungere i carciofi, la mozzarella tagliata a dadini, il prosciutto cotto tagliato a listarelle e mescolare con cura. You can cook Sformato di carciofi con carne macinata using 11 ingredients and 11 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Sformato di carciofi con carne macinata

  1. Prepare 6 of carciofi.
  2. Prepare 500 g of carne macinata di vitello.
  3. Prepare 50 g of prosciutto cotto.
  4. You need 2 of uova.
  5. You need 3 cucchiai of parmigiano reggiano grattugiato.
  6. You need 2 spicchi of d'aglio.
  7. Prepare 1 of limone.
  8. It’s 2 ciuffi of prezzemolo tritato.
  9. You need q.b of Burro.
  10. It’s q.b of Pangrattato.
  11. You need q.b of Olio sale e pepe.

L'avreste mai detto che della semplice carne macinata avrebbe potuto trasformarsi così in fretta – grazie a delle semplici patate al forno e del formaggio filante – in uno sformato di patate così. I carciofi con carne macinata e patate è un piatto semplice e veloce da preparare. Ideale per la cena, questo piatto può sostituire un pranzo completo. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte e tornendo il gambo.

Sformato di carciofi con carne macinata step by step

  1. Per prima cosa lavate e mondate i carciofi,tagliate a spicchi e immergete in acqua e succo di limone e tenete coperto con carta assorbente fino al loro utilizzo (vedi il consiglio).
  2. Tritate finemente il prezzemolo e l aglio e fateli rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio.
  3. Appena iniziano a sfrigolare aggiungete i carciofi scolati, insaporite, condite con sale e pepe e aggiungete due cucchiai di acqua calda chiudete e fate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti. Durante la cottura aggiungete altra acqua calda per non far asciugare il fondo di cottura.
  4. Nel frattempo in una ciotola mettete la carne e aggiungete le uova,il parmigiano, il prosciutto tritato un pizzico di sale e amalgamate bene il composto.
  5. Terminata la cottura dei carciofi spegnete e aggiungete al composto di carne e amalgamate.
  6. Imburrate una teglia da forno o una pirofila e cospargete il pangrattato.
  7. Versate dentro tutto il composto,livellate, spolverizzate il pangrattato su tutta la superficie e condite con fiocchi di burro.
  8. Infornate in forno già caldo a 200°C ventilato per 20/25 minuti e una volta sfornato servite caldo..
  9. ✅ nota: Potete preparare lo sformato di carciofi e carne macinata la mattina per poi consumarlo la sera. Una volta sfornato fatelo raffreddare a temperatura ambiente e dopo copritelo con pellicola e foglio di alluminio e conservate in frigo. Tiratelo fuori almeno un'ora prima di riscaldarlo in microonde o in forno caldo a 150°C per circa 20/30 minuti.
  10. ☝️ consiglio: se avete del brodo vegetale che vi è avanzato da una precedente preparazione potete riscaldarlo e utilizzarlo durante la cottura dei carciofi al posto dell acqua calda 😉.
  11. ❌ errore da non fare: servire lo sformato freddo.

Incorporateli al composto di carciofi delicatamente dal basso verso l'alto facendo. Ricetta Sformatini di carciofi: Provate questi sformatini di carciofi. Semplici da preparare ma al tempo stesso gustosi, diventeranno un vostro cavallo di battaglia! Questi sformatini di carciofi sono davvero squisiti! Perfetti per chi vuole realizzare un aperitivo o riempire il cestino del pic nic, magari di Pasqua.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.