counter free hit unique web

Easiest Way to Cook Appetizing Trofie al pesto di pistacchio e mortadella

Trofie al pesto di pistacchio e mortadella. Sale Fantastica ricetta di Trofie al pesto di pistacchio e mortadella. Questa ricetta è speciale proprio perché al suo interno contiene il pistacchio e la mortadella, due ingredienti che insieme ci stanno benissimo. Io L'ho preparata per deliziare la mia famiglia.

Trofie al pesto di pistacchio e mortadella Aggiungete anche il pesto di pistacchi e saltate tutto insieme. Sale Mettete in una ciotola capiente la mortadella, aggiungete le farfalle ben sgocciolate e il pesto di pistacchi. Mescolate bene le f arfalle con pesto di pistacchi e mortadella,. You can have Trofie al pesto di pistacchio e mortadella using 11 ingredients and 12 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Trofie al pesto di pistacchio e mortadella

  1. It’s 160 g of pistacchi sgusciati.
  2. You need 200 g of mortadella a cubetti.
  3. It’s 2 of cipolle.
  4. You need 500 g of pasta fresca (io ho usato le trofie).
  5. It’s of Acqua.
  6. It’s 100 ml of panna da cucina (facoltativo).
  7. Prepare of Sale.
  8. You need of Pepe.
  9. Prepare Foglie of basilico.
  10. Prepare of Olio d'oliva.
  11. You need of Formaggio grattugiato.

Trasferite il condimento in un piatto e, nella stessa padella, versate il pesto di pistacchi ed iniziate a scioglierlo. Appena si sarà formata una bella cremina potete aggiungere la mortadella e la cipolla messe da parte e qualche cucchiaio di pistacchi tritati. Mettete in un mixer i pistacchi, le foglie di basilico, l'olio ed un mestolo circa di acqua di cottura della pasta, lavorate ad alta velocità sino ad ottenere un composto cremoso e granuloso. In una padella soffriggete uno spicchio d'aglio in un fondo di olio di oliva.

Trofie al pesto di pistacchio e mortadella step by step

  1. Per prima cosa prepariamo il pesto di pistacchio. Mettiamo sul fuoco un pentolino con 360 ml d'acqua e portiamo ad ebollizione.
  2. Dopo aver portato ad ebollizione l'acqua versiamo nel pentolino i pistacchi e li lasciamo per circa 5 minuti (questo procedimento è utile per liberare i pistacchi dalla pellicina che hanno attorno).
  3. Dopo averli tolti dall'acqua, con le mani, togliamo la pellicina che andrà via facilmente. Lasciamoli raffreddare.
  4. Una volta raffreddati li mettiamo in un contenitore e li tagliamo in piccole parti (vi consiglio di usare il mixer in modo da ottenere un vero pesto).
  5. Ora le distinguiamo. 140 g li mettiamo in un contenitore e gli altri 20 in un bicchiere in modo da conservarli per decorare il piatto.
  6. Nei 140 g ci aggiungiamo il basilico tritato, un bicchierino d' acqua, mezzo bicchierino d'olio d'oliva, il formaggio, un po' di pepe e sale. Fino ad ottenere un composto così:.
  7. In una padella cominciamo a fare un soffritto versandoci dell'olio, la mortadella e le cipolle tagliate piccole parti. Una volta soffritto ci potete aggiungere metà contenuto del pesto. A chi piace può aggiungere la panna Ciò che dovremmo ottenere è questo:.
  8. Portiamo l'acqua ad ebollizione in una pentola e saliamo a piacere, appena l'acqua bolle possiamo buttare la pasta.
  9. Dall'acqua di cottura della pasta ci procuriamo mezzo bicchiere e lo versiamo nel soffritto. Quando la pasta sarà pronta la possiamo scolare e la versiamo nel soffritto con la mortadella, le cipolle e il pesto di pistacchio..
  10. Uniamo alla pasta L'altra metà del pesto di pistacchio e mescoliamo il tutto.
  11. Impiattare e decorare con i 20 grammi di pistacchi rimasti e aggiungere una foglia di basilico..
  12. Le nostre trofie al pesto di pistacchio e mortadella sono pronte per essere gustate. DELIZIOSE😍.

Trofie al forno con crema di pistacchi, mortadella e provola. Servite e aggiungete in ogni piatto le striscioline di mortadella e un po' di granella di pistacchi lasciata precedentemente da parte. In alternativa potete preparare degli spaghetti al pesto o dei rigatoni pesto e gorgonzola. In un mixer o in un robot da cucina con le lame, inserite i pistacchi sbucciati, una parte dell'olio e frullate ad intervalli, spegnendo e riaccendendo la macchina. Raccogliete i pistacchi dai bordi della ciotola e unite il parmigiano e il pecorino grattugiati, una presa di sale, le foglie di basilico e ancora un po' di olio.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.