counter free hit unique web

Easiest Way to Make Appetizing Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno

Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno. La fregola con arselle, in sardo fregula cun cocciula, è una ricetta tipica della Sardegna molto gustosa. Al posto del prezzemolo potrete profumare la vostra fregola con arselle aggiungendo dell'aneto e perché no, insaporire il piatto con dello zafferano: con le vongole ci sta benissimo! La fregula (o fregola) allo zafferano con arselle è un piatto della Sardegna, realizzata con semola di grano duro e acqua, e assomiglia molto al cous-cous.

Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno Ottime le fettuccine con le vongole i gamberi e il pesto di rucola. Fregola sarda con mazzancolle e peperoni. La mia prima volta con la fregola? You can cook Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno using 0 ingredients and 7 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno

E' stata durante un corso di cucina tradizionale sarda, l'avevano preparata con gamberi cozze vongole e carciofi, semplicemente deliziosa e da lì me ne sono innamorato. La fregola con gamberi è un primo piatto di pesce tipico della tradizione culinaria sarda: ecco la videoricetta in pochi e semplici passaggi. Brodo vegetale o di pesce q.b. Sale e pepe nero macinato al momento.

Fregola sarda allo zafferano con gamberi e peperoni corno instructions

  1. Per prima cosa puliamo i gamberi togliendo testa, carapace e budellino. Dalla testa togliete gli occhi (perchè rendono amara la bisque). Condiamo i gamberi con olio pepe e sale, e aromi freschi (basilico,timo, rosmarino, origano). Poi copriamo con pellicola e mettiamo in frigo..
  2. I carapaci e le teste li mettiamo in una casseruola con una cipolla tagliata grossolanamente, gambi di basilico, olio. A fiamma vivace tostiamo il tutto, sfumiamo con del rum o cognac, facciamo evaporare e poi versiamo circa 1,5 litri di acqua. saliamo, copriamo e facciamo cuocere per circa 40 minuti..
  3. Preparatevi anche dell'olio aromatizzato all'aglio e basilico (ne fate abbastanza da poter conservare e vi sarà utile per condire anche della pasta). Basta scaldare del buon olio (non deve friggere, ma appena scaldare) mettete uno spicchio d'aglio e fate insaporire (non deve sfrigolare! solo insaporire e poi da togliere). Fate raffreddare e poi frullate con parecchio basilico. Aggiustate di sale. Conservate in un biberon..
  4. Mettete in forno i datterini tagliati a metà e conditi con sale, un pizzico di zucchero, parecchi rametti di basilico e olio, a 180° per circa 30 min. Dipende dalla grandezza del datterino. Mettete poi da parte togliendo il basilico..
  5. Tagliate i peperoni facendone una dadolata. Poi in una padella calda mettete un giro d'olio, il peperoncino, uno spicchio d'aglio e un rametto di rosmarino. Fate insaporire e poi aggiungete i peperoni. Salate e poi fate saltare a fiamma vivace per pochi minuti (devono rimanere al dente). Poi mettete da parte (togliendo aglio, peperoncino e rosmarino)..
  6. Nella stessa padella (calda, senza pulirla) mettete la fregola e un paio di mestoli di fumetto, che avrete precedentemente filtrato schiacciando i carapaci, e i pistilli di zafferano. Fate cuocere aggiungendo sempre fumetto, tenuto sempre a bollore, poco per volta..
  7. A un paio di minuti dalla cottura aggiungete i gamberi tagliati a cubi (o se preferite interi), le olive, i peperoni e il basilico spezzettato. Terminate la cottura e a fuoco spento date un paio di giri di olio aromatizzato all'aglio e basilico e una grattugiata di buccia di limone. Non deve rimanere asciutta e neanche troppo liquida. Tenete conto che la fregola continuerà ad assorbire liquido anche a fuoco spento. Impiattete aggiungendo i datterini e ancora qualche foglia di basilico..

Metti a spurgare in acqua fredda e lievemente salata le. Pasta d'Autore, pastificio sardo di Gonnesa, lavora la sua versione di fregula sarda nel rispetto della tradizione, ricercando e selezionando le materie prime di migliore qualità e trasformandole in maniera artigianale, assicurando un prodotto che si diff. La fregola, fregula o freula è un tipica pasta sarda di grano duro a forma sferica di dimensioni irregolari ottenuta con acqua e farina e poi tostata nel forno. L'altro giorno l'ho vista in un negozio e non ho potuto fare a meno di comprarla. Ne ho fatto questo piatto di fregola sarda con verdure e zafferano.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.