counter free hit unique web

How to Prepare Appetizing Tortelli di zucca mantovani

Tortelli di zucca mantovani. Adoro questo piatto e lo trovo perfetto per le giornate di festa, magari da preparare assieme alla propria famiglia. La pasta dei tortelli trovi il video. I tortelli di zucca sono una ricetta tradizionale natalizia, tipica di Mantova.

Tortelli di zucca mantovani La zucca è uno degli alimenti più buoni che la natura possa offrirci; possiede infatti sali minerali, vitamine, amminoacidi e fibre ideali per il nostro benessere. Scopriamo allora insieme come realizzare tortelli di zucca mantovani, anche detti ravioli di zucca. L'origine dei tortelli di zucca mantovani, si inserisce nell'antica e popolare tradizione culinaria di paste ripiene dell'Italia settentrionale. You can cook Tortelli di zucca mantovani using 0 ingredients and 5 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Tortelli di zucca mantovani

Prima di tutto schiacciate la zucca in uno schiacciapatate e ricavate. E i Tortelli di zucca sono infatti, da sempre, il tipico primo piatto da consumare durante la cena della vigilia di Natale, piatto della festa dei contadini, in Le prime notizie che si hanno di questi tortelli risalgono al Cinquecento, alla corte dei Gonzaga, a Mantova. Procuratevi una tasca da pasticcere che riempirete con il ripieno preparato in precedenza e che andrete a posizionare in maniera equidistante sulla sfoglia. I tortelli di zucca erano il cibo prediletto durante i giorni dedicati ai santi protettori degli animali e della campagna.

Tortelli di zucca mantovani instructions

  1. Cuocete la zucca, leggermente salata, oliata e tagliata a tocchetti, in forno preriscaldato a 200 gr coperta con alluminio da cucina. Dopo circa venticinque minuti, scoprite la teglia e lasciate raffreddare la zucca in forno..
  2. Tritate la mostarda finemente (scegliete la frutta a piacere anche se meglio pere o mele) e passate la zucca allo schiacciapatate. Unite la mostarda alla zucca e aggiungete il mix di farina di mandorle bagnata di essenza di mandorla amara e lo zucchero. Infine aggiungete sale, noce moscata e lievito alimentare. Amalgamate bene e aggiustate eventualmente di spezie. Lasciate in frigorifero almeno mezza giornata..
  3. Passate alla pasta: unite tutti gli ingredienti (semola, farina, acqua, olio e curcuma) e fate riposare l'impasto avvolto in un telo umido per mezz'ora. Stendete l'impasto con l'aiuto della macchina per pasta e create delle sfoglie che spolvererete di farina sopra e sotto (le sfoglie devono essere sottili ma non si devono rompere)..
  4. Adagiate le sfoglie sul tavolo e ponete un cucchiaino di ripieno ogni dieci centimetri su metà di ciascuna sfoglia. Una volta riempita tutta la metà della sfoglia ripiegate l'altra metà in modo da coprire tutti i ripieni. Passate il lato della mano fra i mucchietti di ripieno sigillando bene la pasta. Passate poi la rotella tagliapasta per dividere i tortelli..
  5. Cuocete i tortelli in abbondante acqua salata e conditeli con salvia, olio e una spruzzata di formaggio grattugiato vegano..

I tortelli di zucca sono un tipo di pasta ripiena, originaria dell'Italia settentrionale. L'origine dei tortelli di zucca, la cui variante più nota sono i tortelli mantovani , si inserisce nell'antica e popolare tradizione culinaria di paste ripiene dell'Italia settentrionale. Il gusto dei tortelli di zucca mantovani è veramente raffinato e particolare: unisce infatti il gusto dolce della. Oggi prepareremo una ricetta tipicamente autunnale utilizzando contemporaneamente questi ingredienti: zucca, mostarda e amaretti, i protagonisti di uno sfizioso ripieno adatto alla realizzazione dei classici tortelli alla Mantovana. Tortelli ripieni di zucca, mostarda e amaretti, conditi con salvia, burro fuso e parmigiano – Ricetta Portata principale : Tortelli di zucca mantovani Inserire nel mio libro di ricette Invia questa ricetta ad un amico Contatta l'autore della Ricetta Stampa la ricetta.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.