counter free hit unique web

Recipe: Delicious Il mio migliaccio napoletano

Il mio migliaccio napoletano. Il mio consiglio è di gustarlo ben freddo. Meglio il giorno dopo, quando tutti i sapori si. MIGLIACCIO NAPOLETANO (Torta di Semolino) In questa ricetta vedremo insieme la mia versione del Migliaccio Napoletano, un delizioso dolce tipico proprio del.

Il mio migliaccio napoletano Grazie x le tue ottime ricette, sei fantastica, ti seguo sempre. Non riesco ad inserire la foto del mio dolce. Il Migliaccio è un dolce tipico della tradizione partenopea che si prepara durante il carnevale. You can have Il mio migliaccio napoletano using 0 ingredients and 5 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Il mio migliaccio napoletano

Questa volta vi presento il Migliaccio Napoletano che ho avuto il piacere di scoprire grazie al blog Tavolartegusto di Simona Mirto. IL Migliaccio napoletano dal libro " La cucina napoletana". Il Migliaccio Napoletano mancava proprio fra le mie ricette del periodo di carnevale… e allora ecco quà Il Migliaccio… una ricetta molto antica della tradizione campana. Il migliaccio è un dolce tipico di Carnevale, si prepara, di solito, il martedì grasso a Napoli ed è diffuso in tutta la Campania.

Il mio migliaccio napoletano instructions

  1. Mettere il latte e l'acqua in un pentolino insieme a 25 g. di zucchero, il burro, il sale e le scorze. Al primo accenno di bollore allontanare dal fuoco e versare a pioggia il semolino. Cuocere 3/4 minuti e far intiepidire..
  2. In una ciotola lavorare lo zucchero restante con le uova usando le fruste elettriche. Unire la ricotta setacciata e continuare a lavorare. In ultimo unire anche il semolino..
  3. Aggiungere l'uvetta ammollata in precendeza e ben asciugata e amalgamare bene all'impasto con una spatola..
  4. Imburrare e infarinare uno stampo di 20 cm di diametro e versare il composto all'interno..
  5. Infornare a 180° per circa un'ora. Se la superficie tende a scurire troppo coprirla con dell'alluminio. Sfornare e far raffreddare. Cospargere poi con zucchero a velo..

Le sue origini sono legate al medio evo e la parola Il migliaccio dolce ha una consistenza morbida da cui emana un profumo particolare che, in genere, piace a tutti, e ci ricorda la. Il migliaccio è facile da fare, ha pochi ingredienti e piace a tutti. Oltre al migliaccio dolce esiste anche la versione salata e sono entrambi tipici nel periodo carnevalesco. Il nome ha origini antiche legate alla farina di miglio che veniva usata per la preparazione di questo dolce. Questo dolce l'ho fatto seguendo il consiglio del Blogger napoletano "Dimmi di Scampia", con il quale ho scambiato commenti sulla mia Focaccia di Recco, pubblicata a maggio.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.