counter free hit unique web

Easiest Way to Make Delicious Fiadoni abruzzesi

Fiadoni abruzzesi. Prepare the pastry by mixing flour, EVO oil and sugar all together. While stirring add the wine, half a glass at time, until a soft dough is obtained. Back then, these delicious cheese puffs were made with saffron harvested in the Navelli plains.

Fiadoni abruzzesi For the Pastry Sift the flour and the pinch of baking powder into a food blender. The savoury " fiadone " is a typical rustic Easter pastry, filled with cheese and/or ricotta and eggs. There are also small and bite-sized versions, that resemble large ravioli or a small " panzerotti ", easy to find in bakeries and food stores in every town. You can have Fiadoni abruzzesi using 0 ingredients and 5 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Fiadoni abruzzesi

Sift the flour, make a mini volcano and in the middle break the eggs. Dissolve the baking powder in the milk with a pinch of salt, add the oil and then pour into your flour volcano. Fiadoni abruzzesi al formaggio ricetta tipica. Preparate la sfoglia: versate la farina su una spianatoia, aggiungete al centro le uova, il vino e l'olio, un pizzico di sale e impastate.

Fiadoni abruzzesi instructions

  1. Prepariamo per prima cosa la sfoglia, versare la farina su una spianatoia, creare la fontana e aggiungere al centro: uova, vino, olio e un pizzico di sale. Impastare in modo da non avere grumi e formare una palla, lasciar riposare un po’ l’impasto..
  2. Nel frattempo si prepara il ripieno: versare in una ciotola tutti i formaggi già grattugiati, le uova e il lievito, che è si facoltativo, ma nel caso non si usa il rigatino è indispensabile altrimenti il ripieno non gonfia. Mescolare per bene per amalgamare il lievito nel caso venga utilizzato. NOTA: Io non avevo messo il lievito, ma quando li rifarò lo aggiungerò pur usando il rigatino, perché il ripieno interno non si era gonfiato molto..
  3. Ora che anche il ripieno è pronto, riprendere la sfoglia e stenderla ad uno spessore di circa 2-3 mm, io ho fatto a mano, ma si può anche usare la Nonna papera per stendere la pasta, quindi ricavare dei dischi con l’aiuto di un bicchiere o di un coppapasta da 8/10 cm, dipende da quanto volete farli piccoli o grandi, e farcire con una buona dose di ripieno e richiudere a mezzaluna. E non fate come me, ma sigillate bene i bordi perché in cottura si gonfiano e il rischio fuoriuscita ci sta 😬.
  4. Spennellare con il tuorlo ed infornare in forno preriscaldato, cuocere per 20/30 minuti a 200° se statico, o per 15 minuti a 180° se ventilato. Tenere il forno sotto controllo. Devono dorare..
  5. Ps. Non ho inserito tempo e porzioni perché variano in base a quanto li fate grandi e all forma che date. Io in tutto ci ho messo un pomeriggio perché erano piccolini..

Versate in una ciotola il formaggio grattugiato, le uova e il lievito, è facoltativo, ma nel caso non si usi il. For the Filling: Mix cheeses, eggs, parsley and black pepper until well blended. Set aside while making the dough. For the Dough: Mix eggs, flour, olive oil and a pinch of salt to form. Place the flour and a pinch of salt in a large wide bowl.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.