counter free hit unique web

Recipe: Appetizing Cartellate pugliesi

Cartellate pugliesi. Sift the flour into a bowl and make a well in the centre. Pour in the oil and add the wine, little by little, mixing from the centre outwards to incorporate the flour and create a dough. Cartellate Pugliesi One of the great things about Italy is that there are so many regional and local recipes that there is always something new to discover.

Cartellate pugliesi Le cartellate sono il dolce tipico della Puglia che nel giorno di Natale non deve assolutamente mancare sulla tavola della festa. L'origine e la storie delle cartellate, si perde nella notte dei tempi. In una pittura rupestre del VI a. You can cook Cartellate pugliesi using 0 ingredients and 11 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Cartellate pugliesi

C., rinvenuta vicino a Bari, è raffigurata la preparazione di dolci molto simili a questi, di origine greca. La ricetta completa su https://www.pugliainesclusiva.it/cartellate-pugliesi-ricetta/Le cartellate sono il tipico dolce natalizio pugliese. La ricetta originale delle cartellate pugliesi con vin cotto e miele è proprio quella di mia nonna di Bari Vecchia. Non è Natale in Puglia senza questi dolce.

Cartellate pugliesi instructions

  1. Scaldiamo l'olio evo sino a farlo soffriggere con la scorza di clementine grattuggiata in modo da profumato lasciandolo riposare.
  2. Scaldiamo il vino o la birra in un pentolino.
  3. In una ciotola versiamo la farina lo zucchero e il pizzico di sale ed aggiungiamo un po' alla volta prima l' olio evo,mescoliamo e versiamo il vino o birra caldo continuiamo ad impastare sino ad avere una pasta liscia che lasceremo riposare per mezz'ora..
  4. Trascorso il tempo tagliamo un pezzetto alla volta ed iniziamo a stenderlo ad una macchinetta ponendo la manopola prima su 1 poi 2 e direttamente all'ultima tacca in modo da avere la pasta bella sottile in modo che nel friggere possa fare subito le famose bolle che caratterizzeranno le ns rose..
  5. Dopo di che dovremo formare con un taglia pasta delle strisce lunghe 20cm e alte due delle ns dita. Ed iniziare a unire.
  6. Le piegheremo a metà e le punzacchieremo aiutandoci nel caso di un po' di acqua per aiutare le unione.
  7. Arrotolandola su se stessa e ponendole su un tagliere di legno. Le lasceremo asciugare per una notte coperte e al fresco..
  8. L'indomani le potremo riprendere e iniziarle a friggere.
  9. Le faremo asciugare a testa in giù su carta assorbente e appena fredde le potremo passare nel pentolino dove avremo messo 500ml di vin cotto e tre cucchiai di miele a scaldare rigirandole in modo che si imbruniscono..
  10. Le riporremo in un contenitore ermetico e al momento di servire porremo su il vino cotto.
  11. Buon assaggio a voi.

Le Cartellate di mia nonna sono imbattibili! Non è Natale in Puglia senza le cartellate. Le cartellate pugliesi con vin cotto o miele, fritte o in forno, una tira l'altra! Vassoietti colorati colmi di paste reali, occhi di Santa Lucia ferri di cavallo e cartellate ci accompagnano dall'infanzia in Puglia durante le festività natalizie. Tipico dolce natalizio con copertura di miele o vincotto, oggi vi presenterò la mia ricetta delle cartellate pugliesi.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.