counter free hit unique web

Recipe: Perfect Focaccia arrotolata svuotafrigo

Focaccia arrotolata svuotafrigo.

Focaccia arrotolata svuotafrigo You can cook Focaccia arrotolata svuotafrigo using 0 ingredients and 8 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Focaccia arrotolata svuotafrigo

Focaccia arrotolata svuotafrigo step by step

  1. In una ciotola capiente unire le farine e creare una fontana al centro in cui versare il sale e gli ingredienti liquidi. Iniziare a impastare con un cucchiaio e poi energicamente con le mani trasferendovi su una spianatoia. Lasciare riposare per circa mezz’ora (ma anche meno se il tempo stringe) il panetto coperto in modo che non si secchi..
  2. Nel frattempo preparare tutti gli ingredienti a disposizione: affettare il formaggio, ripassare la verdura bollita in una padella con un filo d’olio evo profumato con aglio, recuperare dal frigo affettati e/o ciò che avete da consumare..
  3. Trascorso il tempo di riposo riprendere il panetto e stenderlo con il matterello in una sfoglia più o meno rettangolare e il più possibile sottile..
  4. Iniziare a riempire la sfoglia con ciò che avete a disposizione lasciando libero un bordino dai due lati lunghi e un bordo maggiore sopra e sotto sui lati più corti..
  5. Ora ripiegare sul ripieno i bordini lasciati vuoti sui due lati lunghi. In questo modo sigillerete l’impasto dalle due estremità laterali evitando fuoriuscite di ripieno..
  6. Poi ripiegare il bordo inferiore dell’impasto lasciato vuoto sul ripieno e procedere arrotolando tutta la focaccia fino alla fine del ripieno. Con la mano bagnata d’acqua, accarezzare l’impasto arrotolato per inumidirlo e ribaltare su l’ultimo lembo rimasto libero per chiudere la focaccia..
  7. Foderare la teglia con carta forno e adagiare sopra delicatamente la focaccia arrotolata. Infornare a 180º ventilato per circa 1 ora. Lasciare intiepidire 5-10 minuti; poi affettare e servire ancora calda e filante..
  8. NOTE: 🔸 Trattandosi di focaccia arrotolata, la sfoglia deve essere necessariamente molto sottile altrimenti si corre il rischio che non si cuocia bene all’interno. Per questo motivo prolungate il tempo di cottura il più possibile senza, ovviamente, farla bruciare all’esterno..

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.