counter free hit unique web

Easiest Way to Make Appetizing Ravioli cinesi a modo mio

Ravioli cinesi a modo mio. E' semplicemente un modo per sostenere il canale a costo zero 🙂 Oppure puoi sostenermi su Tingles, dove potrai avere accesso a una chat e a video esclusivi 🙂 Cosa uso per registrare video? Grattugiare le carote con la grattugia a fori larghi, tagliare la verza a striscioline e lavarla. In una padella soffriggere cipolla e carota in un pochino di olio.

Ravioli cinesi a modo mio Ho fatto tutte le ricerche del caso, e poi ho guardato in frigorifero e in dispensa. Credetemi, o meglio, provate, sono venuti una meraviglia. Adoro i ravioli al vapore della tradizione cinese. You can have Ravioli cinesi a modo mio using 0 ingredients and 9 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Ravioli cinesi a modo mio

Sono un piatto delizioso che apprezzo sia nella versione con la pasta trasparente (preparata con tapioca e amido) farcita con gamberi e zenzero sia quelli con ripieno a base di verdure. Purtroppo proprio quelli vegetariani non sempre si trovano. La ricetta dei ravioli cinesi Jiaozi ripieni di carne mista e cavolo cinese, da cuocere al vapore e mangiare con la salsa di soia. Ci sono generalmente due modi di cucinare i ravioli cinesi, al vapore o fritte.

Ravioli cinesi a modo mio instructions

  1. Grattugiare le carote con la grattugia a fori larghi, tagliare la verza a striscioline e lavarla.
  2. In una padella soffriggere cipolla e carota in un pochino di olio.
  3. Dopo qualche minuto aggiungere la verza, lo zenzero, la curcuma, salsa di soia e un pochino di acqua per facilitare la cottura. Mettere il coperchio e lasciare cuocere per circa 20 minuti. Una volta cotto lasciare intiepidire..
  4. In una ciotola mettere la farina, l'acqua e un pizzico di sale, impastare, formare una palla e coprire con pellicola trasparente. Lasciare riposare per 20 minuti a temperatura ambiente.
  5. Stendere la pasta e tagliare il cerchio per formare il raviolo.
  6. Appoggiare il cerchio sul pollice e sull'indice, al centro la farcitura schiacciando con una forchetta per compattarla, poi fare delle piccole pieghe sigillandole bene fino a chiudere il raviolo.
  7. Una volta pronti metterli su una teglia infarinata e tenerli coperti con un canovaccio, proseguire fino al termine degli ingredienti.
  8. In una padella scaldare un filo di olio, mettere i ravioli e lasciarli rosolare fino a che sotto si forma una bella crosticina, a questo punto aggiungere mezzo bicchiere di acqua mettere il coperchio.
  9. Lasciare cuocere per 10 minuti.

Questi ravioli cinesi, goyza o momo sono serviti normalmente come un antipasto che di solito è presentato con una salsa di immersione (chiamato localmente chutney o achhar), che anche lascio le istruzioni. Ravioli cinesi ricetta a prova di principiante! Ok, devo confessarlo: questa era la prima volta anche per me Tornando ai nostri ravioli cinesi, voglio rassicurarti: sono veramente facili. L'impasto è come qualsiasi altro È difficile spiegare a parole come chiudere in modo creativo i ravioli cinesi, quindi. Servire i ravioli integrali caldi, sopra una foglia di verza.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.