counter free hit unique web

Recipe: Perfect Turdilli Calabresi

Turdilli Calabresi. Turdilli. also known as Turdiddri, are traditionally made by all Calabresi at Christmas time! Directions Sift together the flour, nutmeg, cinnamon, allspice, baking powder, and salt and set aside. In the bowl of a standing mixer fitted with the paddle attachment, mix together the olive oil,.

Turdilli Calabresi They are delicious and one of my favorite cookies. Turdilli are native to Calabria, but Italians and Italian Americans everywhere enjoy them. I've seen recipes that use red vermouth but any sweet wine will do. You can cook Turdilli Calabresi using 0 ingredients and 10 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Turdilli Calabresi

These look like gnocchi, and you can use the gnocchi paddle to get the ridges or simply use a fork! I've borrowed this simple recipe from Cooking with Nonna. Miele di fichi (o miele d'api) Ciao a tutti questo video fa venire voglia di natale e delle tavole imbandite di prelibati cibi e deliziosi dolci. Questi sono i turdilli un dolce fritto dov. "Turdilli" a traditional Calabrese (Southern Italian) cookie served at Christmas made with wine, then fried and dipped in honey.

Turdilli Calabresi step by step

  1. In una terrina sbattete rapidamente le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungete il latte a temperatura ambiente e l’olio, mescolando il tutto..
  2. Di farina ne servirà circa 250 gr. Preparatene intanto 100 gr, setacciatela con il lievito e iniziate a incorporarla agli altri ingredienti..
  3. Continuate ad aggiungere, gradualmente, altra farina, fin quando non otterrete un panetto di pasta compatta e facilmente lavorabile..
  4. Realizzate con l’impasto tanti cordoncini di pasta, che ridurrete in pezzi più piccoli, simili a degli gnocchi. Rigateli facendoli rotolare con l’indice sul riga gnocchi (o sui rebbi di una forchetta)..
  5. In una pentola coi bordi alti, fate scaldare l’olio per friggere..
  6. Al fine di evitare che la temperatura dell’olio precipiti quando vi immergerete i turdilli, non esagerate sulle quantità da friggere. Un altro accorgimento perché la temperatura dell’olio si mantenga costante in cottura è quello di abbassare la fiamma ogni volta che immergiamo dei nuovi turdilli, per rialzarla subito dopo..
  7. Toglieteli dall’olio quando sono di un bel colore ambrato e riponeteli su della carta assorbente..
  8. Una volta terminata la cottura è il momento della fase di guarnizione col miele, che farete sciogliere sul fuoco, in una pentola antiaderente adeguata a contenere tutti i turdilli da glassare..
  9. Quando il miele fa le bolle è pronto! Abbassate la fiamma al minimo, versate i turdilli nel miele, mescolate con delicatezza e attenzione perché rapprendano il miele in modo uniforme..
  10. Spegnete il fuoco e trasferite i turdilli al miele su un piatto da portata. Lasciate raffreddare e gustate questa semplice bontà!.

My Mama's family made these every year at Christmas time. Le ricette dei "Turdilli" di Aiello Calabro #dolci di natale#dolci calabresi#ricettaDOLCI DI NATALE CALABRESI SCALILLEI DOLCI DI NATALE CALABRESI SONO I TIPICI DELLA NOSTRA TRADIZIONE E SI CHIAMANO SCA. Pour into a mixing bowl, add flour mixed with spices. Knead well, divide dough into thirds. Cool and dip in hot honey.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.