counter free hit unique web

Easiest Way to Make Yummy Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa.

Pandoro fatto in casa You can have Pandoro fatto in casa using 0 ingredients and 10 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa instructions

  1. Cominciamo dalla biga sciogliendo nella planetaria 8 g di lievito (tolto dal frigo 30 minuti prima di essere usato) in 60 g di acqua. Aggiungiamo poi 50 g di farina, 10 g di zucchero e il tuorlo. Mescoliamo il tutto, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare un ora circa, o almeno fino a quando non sarà ben maturo e pieno di bolle..
  2. Una vera lievitato aggiungiamo alla biga il restante lievito sciolto in 1 cucchiaio di acqua e aggiungiamo poi 200 g di farina e 25 g di zucchero. Impastiamo e aggiungiamo 50 g di uova, facciamo amalgamare e uniamo gradatamente i 30 g di burro a pezzetti e impastiamo fino a totale assorbimento. Quando si stacca dalle pareti formiamo una palla e lasciamo lievitare fino al raddoppio del volume..
  3. A lievitazione avvenuta aggiungiamo a questo impasto il mix di aromi (vedi nota alla fine), 200 g di farina e 100 g di zucchero. Impastiamo qualche secondo, aggiungiamo le restanti uova (50 g per volta). Aggiungiamo per ultimo il sale e continuiamo ad impastare fino a quando la massa, molto morbida, non si stacchi dalle pareti..
  4. Versiamo sul piano di lavoro e facciamo delle pieghe per dare forza all'impasto. Inseriamo di nuovo in planetaria e lasciamo lievitare fino al raddoppio del volume..
  5. A questo punto uniamo il restante burro a tocchetti (140 g) in maniera graduale, impastando con il gancio e lasciando assorbire ogni pezzo di burro prima di inserire il successivo. Dopodiché dobbiamo parlare in nostro impasto, cioè girarlo tra le mani e sulla spianatoia (procedimento senza farina) cercando di incordarlo e renderlo liscio. Inseriamo nello stampo perfettamente imburrato con la parte più brutta rivolta verso l'alto, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare (molte ore)..
  6. La lievitazione dipende molto dalla temperatura, il mio ha impiegato 11 ore, in linea di massima andiamo dalle 8 alle 12 ore di lievitazione, comunque quando raggiunge il bordo dello stampo é pronto da infornare a 160° per circa 1 ora (controllare sempre con uno stecchino e se notiamo che si scurisce troppo copriamo con della carta alluminio)..
  7. Una volta cotto lasciamolo raffreddare 10 minuti nel suo stampo, successivamente sformiamolo su un piatto e lasciamolo raffreddare completamente.. decoriamo con l'immancabile zucchero a velo..
  8. Ed eccolo pronto da gustare fetta dopo fetta.. è buonissimo ed a che bellissimo (ho sempre amato la forma del pandoro, fa subito Natale 🤩🤩🤩🤩🤩).
  9. Buon appetito 🌻🌻🌻🌻🌻!.
  10. NOTA: prepariamo il mix aromatico miscelando insieme tutti gli ingredienti, io l'ho preparato 3 giorni prima e vi consiglio di fare altrettanto, con il passare dei giorni si aromatizzerá sempre di più regalando al pandoro un gusto unico ☺☺☺☺☺. Per il lievito invece possiamo sostituire quello fresco con 3 g di lievito secco o 100 g di lievito madre rinforzato..

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.