counter free hit unique web

How to Cook Yummy Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche

Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche.

Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche You can have Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche using 0 ingredients and 7 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche

Strascinati Gluten Free con Ricciola e Olive Taggiasche instructions

  1. Cominciate con il preparare gli strascinati. Setacciate le farine in una ciotola, mescolate e aggiungete l’acqua poco per volta, sino a creare un composto morbido ma non appiccicoso. L’acqua necessaria dipende da quanto assorbono le farine quindi regolatevi di conseguenza. Trasferite il composto su una spianatoia e lavoratelo sino ad ottenere un panetto liscio e compatto. A questo punto prelevate una parte e coprite il restante con una ciotola capovolta, così facendo manterrà l’umidità e sarà p.
  2. Create man mano dei cilindri di circa 1 cm di diametro, come quando fate gli gnocchi, una volta pronti tagliateli a tocchetti di circa 2 cm. Ora ad uno ad uno formate gli strascinati, noi li abbiamo voluti fare rigati con l’aiuto dell’assetto di legno apposito, ma potete farli anche lisci. Prendete un tocchetto per volta e delicatamente “trascinatelo” verso di voi creando fino a farlo arricciare. E’ più difficile a dirsi che a farsi! Man mano che saranno pronti lasciateli sull’asse ben infarina.
  3. Finito di preparare gli strascinati dedicatevi al sugo. Per prima cosa mettete i pinoli in una padella antiaderente e tostateli senza però farli scurire troppo. A parte fate imbiondire uno scalogno affettato finemente in una padella con un paio di cucchiai di Olio EVO, una volta appassito aggiungete i pomodorini tagliati in 4 parti. Fate cuocere 2-3 minuti a fuoco deciso sino a che si saranno ammorbiditi ma non “spappolati”..
  4. A questo punto aggiungete le olive taggiasche e abbondante erba cipollina tritata, fate cuocere un paio di minuti poi aggiungete anche la ricciola fatta a cubetti. Terminate la cottura per 3–5 minuti. Se dovesse asciugare troppo allungate con qualche cucchiaio di acqua di cottura..
  5. Quando il sugo sarà quasi pronto tuffate gli strascinati gluten free in abbondante acqua salata, fate cuocere 2-3 minuti da quando saranno saliti a galla. Prelevateli e man mano aggiungeteli al sugo, saltateli per bene e aggiungete i pinoli tostati, fate amalgamare bene il tutto!.
  6. Servite i vostri strascinati in un piatto fondo, guarnite con dell’altra erba cipollina e irrorate i piatti con il sughetto…..
  7. Un piatto stupendo, gusti e consistenze perfetti in un’equilibrio davvero eccezionale. La consistenza e il gusto di questo piatto è davvero invidiabile, il sapore “amarognolo” della farina di grano saraceno è il contrasto perfetto per la dolcezza dei pomodorini e per la delicatezza della ricciola. la sapidità delle olive taggiasche, unita alla croccantezza dei pinoli fanno si che ogni boccone sia un’autentica goduria per il palato!! Buon appetito! Pierre e Vivy #noifacciamotuttoincasa.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.