counter free hit unique web

Easiest Way to Make Yummy Ravioli cinesi a modo mio

Ravioli cinesi a modo mio. About Press Copyright Contact us Creators Advertise Developers Terms Privacy Policy & Safety How YouTube works Test new features Press Copyright Contact us Creators. Se anche tu sei un amante di questo favoloso piatto orientale ti consiglio di seguire il video per provare a rifarli a casa! Ravioli cinesi a modo mio Manu Cogliati.

Ravioli cinesi a modo mio Per realizzare i ravioli cinesi: Esistono diversi modi per lavorare l'impasto, vi mostro il mio metodo. Lava tutte le verdure, sbuccia patate, carote e cipolla. Fai una mirepoix di verdure, che non è altro che una dadolata di taglia media. You can have Ravioli cinesi a modo mio using 8 ingredients and 9 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Ravioli cinesi a modo mio

  1. Prepare 250 g of farina 00.
  2. You need 150 g of acqua.
  3. It’s 300 g of verza.
  4. You need 2 of carote.
  5. You need 1 of cipolla.
  6. It’s 1 cucchiaio of salsa di soia.
  7. Prepare of Curcuma e Zenzero.
  8. It’s of Olio e sale.

Dai un'occhiata anche a queste Xiao Mai – Ravioli cinesi al vapore con gamberi! Una volta preparati, poggiare i Ravioli su un pianale pulito (i cinesi utilizzano un piatto di bambù). Ricordarsi di spolverare di farina la superfice del piatto altrimenti rischiamo che i nostri Ravioli si attacchino alla superfice del piatto. Come già accennato il Raviolo cinese può essere bollito, cotto al vapore o fritto Qui vi propongo la ricetta dei ravioli cinesi, a modo mio, con due differenti ripieni.

Ravioli cinesi a modo mio step by step

  1. Grattugiare le carote con la grattugia a fori larghi, tagliare la verza a striscioline e lavarla.
  2. In una padella soffriggere cipolla e carota in un pochino di olio.
  3. Dopo qualche minuto aggiungere la verza, lo zenzero, la curcuma, salsa di soia e un pochino di acqua per facilitare la cottura. Mettere il coperchio e lasciare cuocere per circa 20 minuti. Una volta cotto lasciare intiepidire..
  4. In una ciotola mettere la farina, l'acqua e un pizzico di sale, impastare, formare una palla e coprire con pellicola trasparente. Lasciare riposare per 20 minuti a temperatura ambiente.
  5. Stendere la pasta e tagliare il cerchio per formare il raviolo.
  6. Appoggiare il cerchio sul pollice e sull'indice, al centro la farcitura schiacciando con una forchetta per compattarla, poi fare delle piccole pieghe sigillandole bene fino a chiudere il raviolo.
  7. Una volta pronti metterli su una teglia infarinata e tenerli coperti con un canovaccio, proseguire fino al termine degli ingredienti.
  8. In una padella scaldare un filo di olio, mettere i ravioli e lasciarli rosolare fino a che sotto si forma una bella crosticina, a questo punto aggiungere mezzo bicchiere di acqua mettere il coperchio.
  9. Lasciare cuocere per 10 minuti.

LAVORAZIONE Per preparare i ravioli cinesi al vapore iniziate a preparare la pasta che vi servirà per realizzare l'involucro dei ravioli, si tratta di una pasta molto sottile, che si prepara semplicemente con acqua e farina. Riunite in una ciotola la farina ed un pizzico di sale ed aggiungete l'acqua. Montaggio dei ravioli cinesi o goyza: Prendete una manciata di pasta e coprire ermeticamente di nuovo il resto. Fare un rotolo poi tagliato in porzioni, come se avete fatto gli gnocchi di grandi dimensioni. Mescolare in una scodella la farina con il sale.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.