counter free hit unique web

How to Make Perfect Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta

Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta. Oggi ho preparato gli gnocchetti sardi con piccadilly, tonno e ricotta salata che a primo acchitto potrebbe essere un po azzardato come accostamento ma vi Orecchiette con rucola, pomodorini e ricotta salata. Risotto montanaro al profumo di finocchio. Ricetta sfiziosa a base di carciofi sardi.

Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta Non togliete la paglia, perchè quello sardo. Questi gnocchetti sardi sono un tripudio di profumi e sapori mediterranei, davvero di tutto gusto! In una capiente padella riscaldare l'olio e lasciare imbiondire l'aglio intero con metà dei semi di finocchietto, quando. You can cook Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta using 0 ingredients and 12 steps. Here is how you cook that.

Ingredients of Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta

Gli gnocchetti sardi o malloreddus sono un tipico formato di pasta preparato in Sardegna. Ottimi con il ragù di carne, ma anche nel classico "pasta e fagioli". Che ne dici di un piatto fresco e colorato? Scolate gli gnocchetti e fateli saltare nel sughetto di pomodoro e ricotta su fiamma alta, così da amalgamare bene i sapori.

Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta step by step

  1. Cominciamo pulendo i carciofi. Vi rimando, per la pulizia dei carciofi,con il link sottostante, alla ricetta dei carciofi al naturale. (Vedi la ricetta).
  2. Pulire e affettare un cipolla. Stufarla insieme all'aglio e l'olio in una padella. Aggiungere i carciofi tagliati a spicchi. Salare e cuocere 10 Min circa. Aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti. Cuocere per altri 5 minuti. Se necessario aggiungere un mestolo d'acqua calda..
  3. Per gli gnocchetti: Fare la farina a fontana e aggiungere con una caraffa l'acqua tiepida (che servirà a dosarla meglio). Utilizzarne un po'più della metà. Intridere con questa tutta la semola. Fino ad ottenere un composto granuloso e strappato. Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta
    Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta
  4. A questo punto aggiungere piano piano il resto dell'acqua (me ne sono serviti in tutto 190 ml). Cominciare a lavorare l'impasto almeno 10 min. Quando serve l'acqua basta che vi inumidiate le mani e continuate a lavorare. In questo modo non sbaglierete nel dosaggio..
  5. Lavorate per 10 Min. E alla fine dovremmo ottenere un impasto sodo e liscio Che lasceremo riposare per almeno mezz'ora coperto con una coppa.. Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta
  6. Riprendiamo l'impasto e parliamone un pezzetto..
  7. Stendiamolo formando un serpentello grosso circa 1 cm. Tagliamolo in tanti piccoli pezzi tutti uguali..
  8. Mettiamo un pezzetto di un rigagnocchi e,con l'aiuto del pollice o un coltellino passiamolo facendo una leggera pressione. Procedete così fino a terminare il vostro impasto.. Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta
  9. Dopo aver preparato gli gnocchetti se li cucinate subito, mettete a bollire una pentola piena d'acqua. Quando raggiungerà il bollore, salate e tuffate gli gnocchetti e cuocete finché non vengono a galla..
  10. Se li preparate per il giorno dopo, lasciateli asciugare sulla tavola di legno,coperti da un telo. E quando li cucinere ci vorranno almeno dai 15 ai 18 Min prima che siano pronti. Quindi assaggiate..
  11. Detto questo una volta scolati passateli direttamente nella padella dei carciofi. Mescolate aggiungendo eventualmente un mestolo d'acqua di cottura. Quindi cospargete di formaggio grattugiato e metà spezzettato a mano. Servite..
  12. Un altro modo per dare uno stampo ai nostri gnocchetti e quello di passarlo su una grattugia. Io ho utilizzato un grattugia limone. Bellini,no?. Gnocchetti sardi con carciofi, pomodorini al profumo di menta

Next Post Pasta con le alici al profumo di limone. Gli gnocchetti sardi Sgambaro sono deliziosi anche con il pesce (in settembre li cucineremo così con chef Bruno Barbieri in una versione fusion Giappone/Sardegna!) e golosi anche per i più piccoli nella più semplice e leggera versione al sugo di pomodoro mantecati con ricotta fresca. Un delle ricette sarde più sarde che ci siano: i malloreddus alla campidanese, ovvero gli gnocchetti sardi al ragù di salsiccia e zafferano. Zucchine e cipolle con pomodoro, alla moda umbra. Pasta sarda con carciofi e pecorino, al profumo di menta.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.