counter free hit unique web

Recipe: Perfect Tortelloni di ricotta

Tortelloni di ricotta. Roll out the dough and cut it into squares. Pour over the tortelloni and serve with freshly grated Parmigiano cheese. I've decided to join in the celebration by sharing a recipe from the new book, The Geometry of Pasta.

Tortelloni di ricotta Tortelloni di ricotta, Pasta fatta in casa, Ricetta regionale. I Tortelloni di ricotta sono una di quelle specialità che mia nonna Lia (originaria della provincia di Modena) faceva spesso quando ero bambina. Ho conservato nella mia memoria una terrina in cui metteva ricotta, uova, prezzemolo, parmigiano, sale, pepe e noce moscata. You can have Tortelloni di ricotta using 20 ingredients and 8 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Tortelloni di ricotta

  1. You need of Per la sfoglia.
  2. It’s 4 of uova.
  3. It’s 400 gr of farina per sfoglia o 00.
  4. You need of Per il ripieno.
  5. Prepare 400 gr of ricotta.
  6. It’s 1 ciuffo of prezzemolo.
  7. You need 2 spicchi of aglio (io non lo metto).
  8. Prepare Qb of noce moscata.
  9. You need 100 gr of parmigiano reggiano grattugiato.
  10. Prepare Qb of sale.
  11. You need Qb of pepe.
  12. It’s of Per il sugo.
  13. You need 100 gr of burro.
  14. Prepare 100 gr of parmigiano.
  15. You need 1 of cipolla.
  16. It’s 1/2 of barattolo di passata di pomodoro.
  17. Prepare Qb of sale e pepe.
  18. You need of Per burro e salvia.
  19. You need 60 gr of burro.
  20. It’s Qb of foglie di salvia.

I Tortelloni sono un primo piatto di pasta fresca ripiena della tradizione bolognese. Il ripieno dei Tortelloni è di ricotta e prezzemolo (o in alternativa si possono usare gli spinaci) e il condimento classico è con burro e salvia. In tutta la regione Emilia Romagna esistono tipologie di pasta ripiena di questo tipo, variano i nomi e le forme ma la cosa più importante che li accomuna è la. Tortelloni di ricotta – Alessandra Spisni: Lavorare le uova con la farina, impastando bene il tutto sulla spianatoia e ricavare un panetto; a parte preparare il ripieno mescolando la Una delle ricette più tradizionali di tortelloni è quella di ricotta e spinaci.

Tortelloni di ricotta step by step

  1. Per il sugo, tare rosolare la cipolla nel burro, fino a quando sarà dorata. Aggiungere la passata di pomodoro e fare addensare, salare e pepare..
  2. In una terrina, mescolare la ricotta con noce moscata prezzemolo e aglio triturato finemente,(facoltativo) unire sale e pepe e formaggio amalgamare il tutto far riposare in frigo per 1/2 ora.
  3. Sulla spianatoia, versare la farina fare un buco al centro unire le uova (dal totale della farina ne lascio un po’ da parte se serve l’aggiungo) un pizzico di sale impastare formare un panetto liscio coprire e far riposare 20 min.
  4. A questo punto, stendere la sfoglia col matterello (o se si ha la nonna papera va bene) in una sfoglia sottile, tagliare tanti quadrati di 5 cm di lato in un sacco a poche mettere il ripieno farcire ogni quadrato chiudere a triangolo formando un tortello.
  5. Portare a ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e cuocere i tortelloni. Appena salgono a galla scolare e condire con il sugo di burro e pomodoro e abbondante parmigiano.
  6. Se poi li volete condire con burro e salvia prendere una padella capiente mettere un po’ di burro far sciogliere unire le foglie di salvia versare i tortelloni precedentemente sbollentati e farli saltare per amalgamare servire subito.
  7. Se si vogliono congelare vanno sbollentati per qualche minuto.
  8. Trasferiti su un panno pulito fatti asciugare bene, sistemare su un cabaret (vassoio) e messi in freezer, una volta congelati trasferire in sacchetti da freezer usare all’ occorrenza.

Season to taste with salt and pepper, stir well, and set aside. Un classico della cucina emiliana, i tortelloni ricotta e spinaci ripassati in burro e salvia. In questa stagione li arricchiamo con il tartufo bianco. Alcuni fondamentali consigli per utilizzare al meglio questa straordinaria materia prima: il tartufo bianco non va mai scaldato, né cotto, a differenza del tartufo nero, per mantenere intatti i suoi sapori originali. Tortelloni di ricotta e salvia fresca. papricaecioccolato.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.