counter free hit unique web
Pasta Frolla

How to Prepare Yummy Pane Arlecchino

Pane Arlecchino.

Pane Arlecchino You can cook Pane Arlecchino using 0 ingredients and 20 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Pane Arlecchino

Pane Arlecchino step by step

  1. Iniziare dalla cottura al vapore di tutte le verdure facendo molta attenzione a non farle venire a contatto tra loro per non contaminarne i colori..
  2. Tutte le verdure sono state cotte in microonde al vapore nell’apposito contenitore. Ciò non toglie che possiate cuocerle al vapore anche sul fornello in maniera tradizionale. Vi dico i miei tempi in microonde alla massima potenza del mio forno: 800W. SPINACI: 5 min. ZUCCA: 5 min. BARBABIETOLA: 10 min. CAVOLO VIOLA: 8 min. Dopo la cottura, strizzare il più possibile le verdure per eliminare il liquido in eccesso che comunque utilizzerete per impastare..
  3. Come si vede in foto, dopo aver lavato e sbucciato le verdure, ridurre la zucca a pezzetti uguali tra loro; la barbabietola a fette uniformi in spessore; la verza a listarelle di circa 1 cm. Lasciare gli spinaci tal quali. Dopo la cottura al vapore tutte le verdure devono essere ridotte in crema con un minipimer ripulito per bene ogni volta. ATTENZIONE A MANTENERE I COLORI BEN SEPARATI SENZA CONTAMINAZIONI!.
  4. In una grande ciotola riunire tutte le farine e il sale. Mescolare bene il tutto. In un’altra ciotola preparare un impasto per volta avendo sempre l’accortezza di non contaminare i vari colori. Vi faccio un esempio con un impasto. Procedere poi nello stesso modo cambiando di volta in volta il tipo di verdura dopo aver ripulito bene la ciotola dall’impasto precedente..
  5. IMPASTO AGLI SPINACI: Nella ciotola per impastare misurare 200 g farina (prendendola dal totale), aggiungere gli spinaci frullati, 5 g di olio evo e iniziare a mescolare con una forchetta. Sciogliere il lievito in circa 50 ml di acqua di cottura degli spinaci intiepidita. Aggiungere altra acqua solo se necessario per ottenere un impasto morbido e uniforme ma non troppo appiccicoso..
  6. IMPASTO ALLA ZUCCA: Procedere nello stesso modo descritto al passaggio 5 variando solo la quantità di acqua in base all’umidità rilasciata dalle verdure. Sciogliere il lievito sempre in 50 ml d’acqua e poi man mano aggiungerne qb per ottenere un panetto abbastanza morbido e liscio ma non troppo appiccicoso..
  7. Poi mettere il panetto ottenuto in un contenitore capiente almeno il triplo del panetto, dopo aver spolverato con semola il fondo e fare un taglio a croce sulla superficie. Procedere così con tutti gli impasti..
  8. IMPASTO ALLA BARBABIETOLA. Vedi passaggi 5,6 e 7..
  9. IMPASTO AL CAVOLO VIOLA. Vedi passaggi 5, 6 e 7..
  10. IMPASTO ALLA CURCUMA: Per gli impasti colorati con le polveri, bisogna aggiungere una maggiore quantità d’acqua per sopperire alla mancanza di umidità rilasciata dalle verdure negli altri impasti..
  11. IMPASTO ALLA SPIRULINA: Leggi passaggio 10..
  12. Una volta preparati tutti gli impasti e messi ognuno nel suo contenitore spolverato di semola sul fondo e con il taglio a croce in superficie, coprire con coperchio (solo appoggiato e non chiuso ermeticamente) e metterli in frigo a maturare per non meno di 24 ore..
  13. Trascorse le 24 ore, tirare fuori gli impasti dal frigo e lasciarli acclimatare per circa un’ora. Poi estrarli delicatamente staccandoli dal contenitore e pesarli. Uguagliare il peso di tutti i panetti tagliando le parti d’impasto in eccesso e tenendoli da parte. (Vedi nota🔸sotto).
  14. Lavorare ogni impasto in un rotolo lungo 50 cm e man mano metterli da parte..
  15. Ora incrociare tre rotoli in orizzontale e tre in verticale perpendicolarmente tra loro e formare al centro un canestro..
  16. Intrecciare tra loro anche le estremità….
  17. …fino a ottenere una forma tonda nel complesso. Trasferire su un foglio di carta forno e mettere in una teglia a misura. Lasciare a lievitare in un luogo caldo e privo di correnti per circa 2-3 ore.. Pane Arlecchino
  18. Infornare a 200º statico per 40 minuti. Poi sfornare, togliere dalla teglia e spegnere il forno. Tenere ancora il pane senza la teglia nel forno spento bollente per 5 minuti. Poi sfornare e far raffreddare su una gratella. E ora… gustare!. Pane Arlecchino
  19. Mai una fetta uguale all’altra!! Un divertimento pazzesco!! 🤩🤣🎉.
  20. NOTA: 🔸 Create, con i ritagli avanzati dai vari impasti, una pagnottina o un panino o una treccina….

Leave a Reply

Your email address will not be published.