counter free hit unique web

How to Cook Delicious "Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure

"Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure. E' il famoso cuoppo fritto simbolo dello street food napoletano e conosciuto in tutto il mondo. Situato nel cuore del centro storico, Il Cuoppo è un'istituzione in città. In questo locale si può gustare uno dei migliori cuoppi fritti di Napoli.

"Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure Il cuoppo di pesce fritto è uno street food tipico della cucina Campana, che rimanda a tradizioni antiche. Per ottenere in casa un ottimo cuoppo di pesce fresco di giornata dovete recarvi presso una pescheria ben fornita e chiedere del pesce misto di paranza. Il Cuoppo ripropone le antiche ricette della friggitoria napoletana: zeppole, palle di riso, fiori di zucca, mozzarelline, tocchetti di zucchine e melazane, crocchette di patate, alici, gamberetti, calamari, baccalà, fritti di mare e di terra, Ma anche alcune divagazioni come il dolce cuoppo. You can cook "Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure using 0 ingredients and 4 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of "Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure

Il cuoppo fritto è un piatto tipico della cucina campana, la frittura per eccellenza che richiama lo street food soprattutto Nato come tipico cibo da strada, il cuoppo fritto negli anni si è evoluto. Oggi infatti è possibile trovarlo oltre che nelle Il cuoppo di mare invece può contenere diverse tipologie di pesce. Il cuoppo è un classico street food di origine napoletana, un cartoccio a forma di cono riempito con fritto misto, da assaporare strada facendo; e che da qualche anno inizia ad esser gettonato anche nei buffet di cerimonie varie. Un cartoccio mare e terra appetitoso e semplicissimo da preparare.

"Il cuoppo". Fritto misto di pesce e verdure step by step

  1. Io ho optato di utilizzare la pastella per le verdure e i gamberi mentre solo la farina per le alici e i totani.
  2. Come prima cosa si prepara la pastella perché deve riposare in frigo almeno mezz'ora. Aggiungi l'acqua frizzante e fredda alla farina, mischia bene sciogliendo i grumi. Non si mette sale altrimenti il fritto diventa molle. Mentre riposa la pastella pulisci il pesce se non lo hai preso già pulito e taglia le verdure a listarelle larghe un dito..
  3. Fai scaldare bene l'olio fai la prova manico cucchiaio di legno. Quando fa le bollicine è pronto. Prima cuoci le verdure passandole prima nella pastella, poi le foglie di salvia intere finché diventano dorate ci vorranno 3 minuti circa, mettile su carta assorbente quando sono cotte, poi cuoci i gamberi sempre pucciandoli nella pastella. Togli le palline in eccesso di pastella dalla pentola con una schiumarola..
  4. Ora infarina i totani e le alici e cuoci. Quando tutto è pronto sala e metti nel cuoppo o nel sacchetto di carta dividendo in parti uguali pesce e verdure. Buon appetito.

Il cuoppo di pesce solitamente contiene: alici e baccalà fritti, arricchiti zeppoline di mare con alghe, anelli di calamari e moscardini impanati e fritti. Infatti, la città di Cetara, è specializzata nella cucina di pesce, e in particolare nella lavorazione delle alici che fanno appunto parte del cuppo di Cetara. Il cuoppo è il tipico piatto povero napoletano, capolavoro di street food, Italia "smart" da mordere. Un cono di carta paglia, il "cuoppo", contiene un fritto misto dove numerose prelibatezze si fondono regalando un piacere estatico del gusto. All'interno del cuoppo napoletano tradizionale troviamo.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.