counter free hit unique web

Recipe: Perfect Panzerotti baresi..sia al forno che fritti

Panzerotti baresi..sia al forno che fritti. Non proprio un piatto tipico del Sol Levante. Ma non è l'unico che negli ultimi tempi A Bari, si diceva, tutti lo chiamano panzerotto. In Salento diventa calzone e in Campania pizza fritta.

Panzerotti baresi..sia al forno che fritti Se cotti al forno, non sono più panzerotti. I panzerotti al forno sono degli stuzzichini irresistibili, dalla merenda all'aperitivo conquistano grandi e piccoli in ogni occasione. I panzerotti al forno sono una variante più leggera dei tradizionali panzerotti fritti: gusto e profumo restano però invariati. You can cook Panzerotti baresi..sia al forno che fritti using 0 ingredients and 7 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Panzerotti baresi..sia al forno che fritti

Immergete pochi pezzi alla volta in un pentolino a bordi alti con olio di semi di arachidi! Ricetta inviata da: Bruna, Caselle Torinese (Torino). Con questo tipo di pentola non usare il fuoco alto ma medio. I panzerotti fritti sono prodotti tipici della cucina della Puglia. rosticcerie in cui poter assaggiare il vero panzerotto pugliese, fritto o al forno che sia, questo semplice ma gustoso prodotto tradizionale tre le migliori ricette pugliesi, stupirà il tuo palato.

Panzerotti baresi..sia al forno che fritti instructions

  1. Iniziamo con il versare in una ciotola capiente tutte e due le farine, mischiarle fra loro, quindi fare una conchetta al centro e ci versiamo l'acqua tiepida con il lievito di birra sciolto, in due volte. Impastiamo per un poco con un cucchiaio, poi trasferiamolo su di una spianatoia e lavoriamo per almeno un 15'. Quindi, ne tiriamo fuori un panetto e lo mettiamo in una ciotola a lievitare con un coperchio sopra per 1 h e 30'..
  2. Intanto che lievita, prepariamo la farcitura per i panzerotti. Versiamo un po' di passata in una marmitta, quindi ci aggiungo, dopo averla fatta sgocciolare per bene dalla sua acqua, la mozzarella tagliata a dadini, poi le olive tagliate a piccole rondelle, il prezzemolo tritato e il pecorino. Amalgamiamo per bene il tutto..
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, prendiamo il panetto e, con l'aiuto di una spatola da cucina, lo tagliamo in parti più o meno uguali. Li mettiamo, per non farli seccare in una ciotola coperta..
  4. Stendiamo una alla volta i panetti, in modo tale da farli rotondi circa, al centro ci mettiamo la farcitura, chiudiamo a mezza luna e, per non far uscire l'impasto, chiuderle bene coi rebbi di una forchetta, una volta tagliata con una rotellina..
  5. È giunto ora il momento di friggerli i panzerotti. Mettiamo in una padella antiaderente un bel po' di olio di semi, quando sarà bello bollente, adagiarli e farli friggere pochi minuti per lato. Una volta fritti, adagiarli su carta assorbente da cucina per far assorbire l'olio di troppo. Una volta assorbito, adagiamo su piatto di portata..
  6. Ora facciamo cuocere quelli al forno. Li adagio su carta forno, sopra ci spennelliamo un poco di passata di pomodoro, intorno a forno preriscaldato sui 230° per 15..
  7. Trascorso il tempo di cottura del forno, leviamo, lasciamoli raffreddare, dopodiché son pronti per essere gustati! Mangiati oggi come pranzo! Io tre di quelli al forno, son molto più light che fritti! Son buonissimi pure con questa versione!.

I Panzerotti sono dei gustosissimi mini calzoni ripieni con ingredienti più vari. Oggi prepariamo i panzerotti in due modi diversi: fritti e al forno! Togliamo l'impasto dalla planetaria, formiamo una palla che andiamo ad adagiare su una teglia, la copriamo e la lasciamo riposare nel forno spento per. La ricetta originale dei panzerotti baresi, che vanno fritti. Se cotti al forno, non sono più panzerotti.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.