counter free hit unique web

Recipe: Yummy Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto

Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto. Gli arancini di riso, vanto della cucina siciliana, sono piccoli timballi di riso farciti, uno street food sfizioso e saporito! Lasciate riposare il riso per un paio di ore fuori dal frigorifero. Squamo delicatamente le triglie, poi taglio via la testa e le sfiletto conservando gli scarti che mi serviranno per la zuppa.

Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto Pino Cuttaia – La Madia Licata (Agrigento) Sicily – Rice balls with red mullet's. Squamare delicatamente le triglie, poi tagliare via la testa e sfilettarle conservando gli scarti che serviranno per la zuppa. Mettere l'arancina al centro del piatto e versare sul fondo la zuppa. You can cook Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto using 0 ingredients and 8 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto

Guarnire con una coda di triglia essiccata e fritta. Squamo delicatamente le triglie, poi taglio via la testa e le sfiletto conservando gli scarti che mi serviranno per la zuppa. Riempio uno stampino semisferico con il riso freddo, premendo bene; faccio un incavo e lo riempio di ragù di triglia. Preparazione arancini siciliani con ragu di carne al bimby per il riso.

Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto step by step

  1. Prendiamo i filetti di triglia e tagliamoli a cubetti grossolanamente, condiamoli con un po' di sale. In una casseruola mettiamo un po' di olio evo e la cipolla a brunoise, lasciamola dorare ed aggiungiamo i pinoli, l'uva passa, un pizzico di finocchietto ed 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro. Facciamo andare un attimo, aggiungiamo la triglia e cuociamo per 2/3 minuti. Mettiamo il ragù da parte..
  2. In una casseruola mettiamo l'olio evo, la cipolla sempre a brunoise e lo zafferano. Facciamo insaporire un attimo ed aggiungiamo il brodo vegetale. Al bollore aggiungiamo il riso e mescoliamo di tanto in tanto. Quando il riso avrà assorbito tutto il brodo togliamo dal fuoco e mantechiamo con burro freddo. Stendiamo il riso su un piatto e lasciamo raffreddare un po'..
  3. Prendiamo 2 stampini semisferici o di forma simile, riempiamoli per 3/4 di riso e creiamo lo spazio per il ragù. Aggiungiamo il ragù di triglie e chiudiamo con altro riso. Mettiamo in frigo a raffreddare per circa 1 ora..
  4. Nel frattempo prepariamo la zuppa di pesce. In una casseruola mettiamo olio evo e lo spicchio d'aglio tagliato a rondelle sottili. Appena inizierà ad imbiondire aggiungiamo il prezzemolo e la passata di pomodoro e facciamo ridurre per 5 minuti. Aggiungiamo l'acqua e quando inizierà a bollire aggiungiamo le teste e le lische delle triglie, togliamo dal fuoco e copriamo. Lasciamo in infusione per 15 – 20 minuti. Filtriamo bene ed eventualmente aggiustiamo di sale..
  5. Prepariamo la guarnizione friggendo le due code di triglia in un filo di olio evo fino a renderle croccanti..
  6. Quando i nostri arancini saranno ben raffreddati togliamoli con delicatezza dagli stampini e spennelliamoli con l'albume. Ricopriamoli bene con il pangrattato precedentemente mischiato con un po' di olio evo e mettiamoli in forno a 200°C per 10 – 15 minuti..
  7. Impiattiamo! Mettiamo sul fondo un mestolo di zuppa di triglie ed al centro l'arancina. Guarniamo con la coda di triglia precedentemente fritta in olio evo..
  8. Buon Appetito…è un piatto squisito!!.

La ricetta degli arancini siciliani tradizionale e quella al ragu ma e facile trovarli anche in altri gusti come. Arancina Di Riso Con Ragu Di Triglie E Finocchietto. Arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico. Gli arancini di riso sono considerati dai siciliani una delle specialità più caratteristiche e tradizionali della cucina regionale. Dell'Arancina di riso con ragù di triglie e finocchietto selvatico, di cui abbiamo indicato gli ingredienti nel post pubblicato l'altro ieri e di cui oggi diamo la preparazione, l'origine è certa: Pino Cuttaia, lo chef bistellato del ristorante "La Madia" di Licata.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.