counter free hit unique web

Recipe: Appetizing Canederli allo speck con vellutata di zucca

Canederli allo speck con vellutata di zucca. Canederli allo speck, ricetta dei canederli del trentino o canederli tirolesi, da servire in brodo, nella sua ricetta originale. I Canederli allo speck sono delle palle di pane raffermo con speck a piccolini dadini che vengono cotti in acqua e serviti in vari modi. Dopo poco, le pallottole saliranno a galla come succede per gli Trascorso il tempo di cottura, toglieteli dall'acqua e servite caldi accompagnati da qualche granello di speck e una fettina di zucca cotta al vapore.

Canederli allo speck con vellutata di zucca Non potete capire da quanto tempo avrei voluto realizzare questi canederli allo speck…ogni tanto mio marito, andando in Alto Adige per lavoro. Questa succulente ricetta nasce dal riutilizzo degli ingredienti avanzati. Si consumano come primo piatto in brodo o asciutti (con burro e parmigiano) oppure come piatto unico per accompagnare lo spezzatino. You can cook Canederli allo speck con vellutata di zucca using 0 ingredients and 7 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Canederli allo speck con vellutata di zucca

Mettere sul fuoco una padella antiaderente, quando è calda mettere i dadini di speck e mescolando aspettare che rilascino il grasso, nel frattempo rompere le uova e mescolarle al. I canederli alla zucca e speck accompagnati da un'insalata di cavolo sono perfetti per portare in casa i profumi ed i sapori del Südtirol. Servite i Canederli allo speck in brodo o accompagnati da. I canederli allo speck sono una pietanza molto comune in Trentino Alto Adige e in molte regioni dell'Austria.

Canederli allo speck con vellutata di zucca step by step

  1. Spezzettare il pane in una ciotola.
  2. Rosolare la cipolla con la noce di burro e saltare lo speck per qualche minuto.
  3. Unire lo speck nella ciotola.
  4. Aggiungere il latte, il prezzemolo tritato, l'uovo sbattuto.
  5. Il sale e mischiare il tutto e lasciare riposare per 15 minuti ricoprendo la ciotola con una pellicola o panno.
  6. Se il pane e' ancora duro aggiungere ancora un po di latte. Infine aggiungere 10 gr di farina e creare le palline..
  7. Far bollire in acqua salata per 10 minuti. Accompagnare i canederli con una cremina, vellutata o in brodo.

Il nome originale è knödel e si tratta di una ricetta di recupero, a base di pane raffermo insaporito con speck, cipolla e a Canederli allo speck. di Giulia – Ricette della Nonna in Primi Piatti. Una ricetta classica per un primo piatto di montagna caldo ed avvolgente, una ricetta ideale per questi giorni freddi. Quando le giornate diventano più fredde, i piatti si riscaldano e si arricchiscono di sapori e profumi tipici dell'inverno come i canederli allo speck. I canederli possono essere preparati con diverse varianti. Rosolare lo speck a dadini nel burro fuso, unire cipolla e prezzemolo tritati, togliere quasi subito dal fuoco e far raffreddare.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.