counter free hit unique web

Recipe: Tasty Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ±

Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ±.

Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ± You can have Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ± using 0 ingredients and 12 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ±

Pizzelle & Panzerotti Napoletani πŸ…πŸŒ± step by step

  1. Iniziamo a preparare l'impasto: versiamo un po' della quantitΓ  d'acqua indicata (a temperatura ambiente) in una piccola brocca, e ci aggiungiamo il lievito di birra fresco sbriciolato e mescoliamo con un cucchiaino fino a scioglierlo completamente. Lasciamo riposare il lievito e nel frattempo posizioniamo circa il 30% della farina su una ciotola in vetro o in plastica. Ora versiamo anche l'acqua nell'altra metΓ  della madia, evitando di versarla direttamente sulla farina..
  2. Uniamo poi anche il sale nell'acqua e lo sciogliamo mescolando delicatamente con le mani. Non appena non sentiremo piΓΉ alcun granello iniziate a miscelare anche la farina..
  3. Versiamo ancora un po' di farina e man mano con le mani, facendo un movimento rotatorio, misceliamo all'acqua. Quando avremo inserito circa il 50% della dose di farina, aggiungiamo all'impasto il lievito disciolto in precedenza..
  4. Proseguiamo aggiungendo ancora un po' di farina e continuiamo ad impastare fino a che non l'avremo incorporata tutta. A questo punto continuiamo a lavorare l'impasto all'interno della ciotola, per 10-15min fino a che non risulterΓ  liscio ed omogeneo. Lasciamo lievitare l'impasto nella ciotola coprendolo delicatamente con un canovaccio pulito leggermente inumidito a contatto. Lasciamolo lievitare nel forno spento (o a temperatura ambiente ma lontano da correnti d'aria) per almeno 4h..
  5. Trascorso questo tempo riprendiamo l'impasto e lo trasferiamo, utilizzando un tarocco, su un piano leggermente infarinato. Sempre utilizzando il tarocco lo dividiamo in porzioni da 50g l'una. Con queste dosi otterremo circa 25 porzioni, che faremo lievitare per circa 2h..
  6. Aiutandoci con un po' di farina, pirliamo date a ciascuna porzione per formare una pallina, e man mano posizioniamole su un vassoio leggermente infarinato. Copriamo con un canovaccio asciutto questa volta e lasciamo riposare per almeno altre 2h, sempre in un posto lontano da correnti d'aria..
  7. In una padella antiaderente versiamo un filo d'olio, poi la passata di pomodoro, e lo facciamo restringere un po', poi ci aggiungiamo l'origano (se piace) ed un pizzico di sale..
  8. Trascorse il tempo di lievitazione, innanzitutto portiamo a temperatura l'olio di semi (accendendo il fornello con sopra un tegame con l'olio di semi facendo attenzione)..
  9. Prepariamo le Pizzelle: utilizziamo un tarocco ci aiutiamo a staccare dal vassoio una porzione alla volta e la trasferiamo sul piano di lavoro leggermente infarinato. Utilizziamo i polpastrelli o un mattarello, stendiamo la nostra pizzella, allargandola delicatamente, poi bucherellate leggermente la pasta, così non si gonfierà troppo in cottura. La versiamo nell'olio, fino a doratura. Poi la posizioniamo su un foglio di carta paglia per togliere l'olio in eccesso..
  10. Ora possiamo condirle con il pomodoro, del parmigiano o mozzarella a dadini, e basilico. Le serviamo calde, et voilΓ !.
  11. Per i Panzerotti: utilizziamo lo stesso procedimento, ovvero con un tarocco ci aiutiamo a staccare dal vassoio una porzione alla volta e la trasferiamo sul piano di lavoro leggermente infarinato. Aiutandoci con un mattarello, stendiamo l'impasto del nostro panzerotto allargandolo delicatamente..
  12. Ora lo riempiamo con il pomodoro, del parmigiano o mozzarella a dadini, chiudiamo a mezzaluna e schiacciando bene con la forchetta evitando di bucare o di far fuori-uscire il ripieno, perchè altrimenti mentre si frigge schizzerà da tutte le parti. La versiamo nell'olio, fino a doratura. Poi la posizioniamo su un foglio di carta paglia per togliere l'olio in eccesso. Solo serviamo caldi, et voilà!.

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.