counter free hit unique web

Recipe: Yummy Gnocco fritto, o crescentine

Gnocco fritto, o crescentine. The gnocco fritto (Italian pronunciation: [ˈɲɔkko ˈfritto]) or crescentina (pronounced [kreʃʃenˈtiːna]) is a bread in Italian cuisine from the Emilia region of Italy, prepared using flour, water and lard as primary ingredients. Cracklings are sometimes used in its preparation as well. CRESCENTINE – GNOCCO FRITTO FATTO IN CASA DA BENEDETTA – Ricetta Facile Senza Strutto.

Gnocco fritto, o crescentine CRESCENTINE – GNOCCO FRITTO FATTO IN CASA DA BENEDETTA – Ricetta Facile Senza Strutto. Le CRESCENTINE sono un delizioso piatto della cucina dell'Emilia Romagna, semplicissimo e goloso, ideale accompagnato da buon formaggio fresco e, soprattutto, dai fantastici salumi Non sbagliatevi: le crescentine qui descritte (chiamate anche gnocco fritto) sono fritte e ben gonfie, indimenticabili. Il gnocco fritto è una squisita specialità emiliana, in particolar modo delle province di Modena e Reggio Emilia. You can cook Gnocco fritto, o crescentine using 0 ingredients and 4 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Gnocco fritto, o crescentine

Un semplice impasto, a base di acqua e Del resto nella cucina tipica dell'Emilia Romagna sono moltissimi i cugini del gnocco fritto: la torta fritta a Parma, le crescentine a Bologna, i chisolini. Crescentina served with cured meat and cheese. Il gnocco fritto (in emiliano centrale: gnocc frett, gnocc, gnoch frétt, gnoc frètt oppure 'l gnoc; gnoc fritt nel dialetto della bassa emiliana) è un prodotto agroalimentare tradizionale tipico delle province di Modena e Reggio Emilia. Le crescentine sono una preparazione di pasta fritta tipicamente emiliano romagnola, comunemente chiamato anche gnocco fritto, pizza fritta, torta fritta.

Gnocco fritto, o crescentine step by step

  1. In una ciotola, versare le farine, il lievito secco, e lo zucchero quindi mescolare.
  2. In un’altra ciotola inserire acqua tiepida, latte, panna e sale mescolare, aggiungere al liquido la farina impastare, quando risulta un po’ sodo versare sul piano da lavoro e continuare ad impastare unendo la restante farina se serve aggiungere un po’ di latte.
  3. Formare un panetto, pirlare e mettere in ciotola coprire e far lievitare fino al raddoppio. Riprendere l’impasto versare sul piano da lavoro, stendere col matterello (spessore di 2 cm) tagliare con rotella formare rombi rettangoli o quadrati come più vi piace.
  4. Coprire e far lievitare 20 min. In un tegame stretto e alto versare l’olio, portare a temperatura non elevata e friggere le Crescentine accompagnare con tagliere di salumi formaggi salse e confetture.

A seconda della zona ci sono variazioni anche consistenti sulla ricetta, ogni famiglia ha la sua, un po' diversa ma ugualmente buona. Un consiglio: friggere nello strutto può essere fastidioso per via dell'odore pungente e del fumo che ne deriva, ma sicuramente rende il gnocco e le crescentine molto più friabili e gustose! Gnocco Fritto is one of the most popular recipes of the Emilian cuisine! Delicious fried bread frequently paired with cured meats and cheese! In Bologna, they are called Crescentine, and made with a vegan mixture made with water, yeast, and flour, then fried into vegetable oil. "Il gnocco fritto" il mio!

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.