counter free hit unique web

Recipe: Appetizing Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce

Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce. Dopo aver mangiato delle ottime zuppe di pesce nel penultimo appuntamento del calendario di pesce, che Stefano Chinappi aveva ideato per "far sapere ai suoi clienti cosa il mare può offrire Ma ora seguite i consigli che ho chiesto a Stefano e vedrete che la zuppa di pesce non avrà più segreti. La zuppa di pesce è un gustoso piatto di pesce fresco misto, preparata con un saporito brodo. Ottima da accompagnare con crostoni di pane croccanti.

Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce Esso è la destinazione finale dei pesci rimasti. La zuppa di pesce è ottima servita da sola con dei crostini di pane e persino se utilizzata per condire qualsiasi tipo di pasta. Ne esistono tante varianti: ogni regione ha la sua zuppa che cambia nome da guazzetto a caciucco ma sempre di zuppa si parla. You can cook Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce using 1 ingredients and 10 steps. Here is how you cook it.

Ingredients of Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce

  1. It’s of Pesce.

Ora per farne una buona, ci vogliono certe. Questi suggerimenti miglioreranno il sapore di una zuppa quotidiana per trasformarsi in un piatto assolutamente delizioso che tutti possono gustare. Se la tua zuppa non produce esattamente i risultati attesi, ecco alcuni suggerimenti per dargli un po 'più di sapore. Ingrediente fresco e meno grassi è importante.

Suggerimenti per fare una buona zuppa di pesce step by step

  1. Anche se per ogni zona la zuppa assume un nome diverso, in realtà il modo per fare una buona zuppa è quasi sempre lo stesso. Per 6 persone occorrono circa 3 kg di pesce, naturalmente di ogni varietà possibile. Tutto il pesce va pulito, eviscerato e sfilettato. Se preferite queste operazioni potete farle fare al pescivendolo (ricordate però di farvi dare testa e lische)..
  2. IL SOFFRITTO: la zuppa comincia sempre con un soffritto. Anche qui si fa un soffritto classico: aglio, olio, sedano, carota, cipolla. Tritate le verdure, aggiungete gli scarti del pesce e soffriggete delicatamente nel buon olio extravergine di oliva, poi sfumate con il vino (buono) bianco. Invece di cipolle potete prendere i porri, più delicati..
  3. IL POMODORO: Meglio pomodori pelati e non la passata. Ma se volete ottenere il top, mettete i pomodorini datterini, sono dolci e saporiti. Tagliate i pomodorini o tritate grossolanamente i pelati e aggiungete al soffritto. Aggiungete acqua e cuocete a fuoco basso, coperto, per 30 minuti, alla fine aggiungete un po’ di sale (poco). Passate poi al passaverdure per avere un brodo denso..
  4. I TEMPI DI COTTURA: La parte fondamentale della zuppa sono i tempi di cottura dei vari tipi di pesci e l’ordine con il quale vengono messi a cuocere. I pesci grassi (scorfano e grongo) si mettono nella pentola prima di tutti. Se interi, richiedono 40 minuti di cottura, da sfilettati ne bastano 25 (Io vi consiglio di sfilettare tutto così userete le lische per il sugo e non dovrete sporcarvi le mani mentre mangiate..)..
  5. La zuppa di pesce non è tale se non contiene gallinelle (o lucerne). Il tempo di cottura della gallinella è minore, intorno ai 15-20 minuti, a seconda della grandezza..
  6. Le seppie e i calamari, hanno una regola per la cottura: o è veloce o è lunga. La via di mezzo rende questi molluschi gommosi e immangiabili. Normalmente le seppie cuociono 3 minuti se scottate in padella o sulla brace, o 15 minuti se cotte in umido o nella zuppa. Per i calamari che sono più sottili e delicati, i tempi di cottura diminuiscono rispettivamente a 1 o a 8 minuti. Se volete aggiungere il polpo (precedentemente lessato), ci vogliono sempre 10 minuti di cottura nella zuppa..
  7. Per i crostacei (con il carapace) i tempi diminuiscono drasticamente: le mazzancolle si cuociono in 4 minuti al massimo, gli scampi e i gamberoni hanno bisogno di 2 minuti, per i gamberi basta 1 minuto soltanto..
  8. Se volete usare i frutti di mare, ecco i tempi: le cozze hanno bisogno di 3 minuti, le vongole e i cannolicchi di 1 minuto (io li faccio aprire a parte e li tolgo man mano che si aprono. Poi li aggiungo alla fine con i loro umori alla zuppa)..
  9. Un ultimo suggerimento è di non aggiungere il peperoncino e di mettere poco aglio nella zuppa. E’ più buona se il suo sapore rimane pulito e delicato. Potete sempre aggiungere il peperoncino a parte e preparare i crostini di pane all’aglio per accompagnare la zuppa. Infine una fogliolina di basilico è meglio di un’aggiunta di prezzemolo..
  10. Quale vino abbinare? Contrariamente a quello che si possa pensare che con il pesce si debba necessariamente abbinare il vino bianco, io vi assicuro che con la zuppa di pesce sia meglio un Pinot Nero, ma non nella sua versione spumeggiante. Qui ci serve un vino rosso fresco, poco tannico, scarico, proveniente sia da Alto Adige che dalle pendici dell’Etna..

Just seguire questi suggerimenti, molto presto. Ricetta Zuppa di pesce: La zuppa di pesce che stiamo per proporvi l'amerete di certo! La zuppa di pesce è un piatto unico amatissimo da nord a sud, ricco di varianti in base alle regioni in cui si Oggi la zuppa di pesce può essere fatta con pesci più o meno pregiati, con varietà più o meno numerose. Ciauuuuu !! oggi mini vlog !!! Qual è il segreto per una buona Conferenza?

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.